Ritratto di Punan

TITOLO : Punan

DIMENSIONI : 33x48 cm

TECNICA : matite e pastelli

SUPPORTO : cartoncino Fabriano4

DISPONIBILE : si

PRESENTAZIONE DELL'OPERA : l'illustrazione rappresenta la fisionomia di un Punan del Sarawak (parte malese del Borneo). Il Punan è poggiato ad un bastone, che però è solo accennato come la sua mano sinistra. L'illustratrice ha voluto dare risalto più al volto del soggetto, al suo braccio destro, al suo collo rugoso e a parte del suo busto, questo per mettere in risalto parte dell'abbilgiamento tipico indigeno. Si nota anche l'usanza di perforare il lobo dell'orecchio, sino a deformarlo con un evidente e grande orifizio attraversato da un orecchino. L'osservatore nota che anche l'orecchio destro è agghigliato da un orecchino, difatti lo si intravede appena dietro la spalla del personaggio.

COPYRIGHT : © Maria Forleo, NON è possibile utilizzare o modificare l'immagine del lavoro senza autorizzazione

Condividi